Meteo:
-2 C
foschia
Bergamo
humidity: 71%
wind: 3 m/s NNE
H0 • L-3
HomeAndroidXiaomi Mi Note 3 con Snapdragon 660 e 6 GB di RAM. Delusi?

Xiaomi Mi Note 3 con Snapdragon 660 e 6 GB di RAM. Delusi?

Mi Note 3


Trapelano le possibili specifiche tecniche di Mi Note 3!

Nella giornata di ieri è giunta l’ufficialità della presentazione dello Xiaomi Mi Note 3 l’11 settembre, insieme al Mi Mix 2 come avvenne l’anno scorso. Nel post ufficiale del presidente di Xiaomi il Mi Note 3 viene definito come una versione più grande di Xiaomi Mi6 e dunque si supponeva adottasse il processore Qualcomm Snapdragon 835, ma forse non sarà così.

Stando ad uno screen trapelato sulle specifiche del Mi Note 3 notiamo che adotterà il SoC Snapdragon 660, confermando l’indiscrezione della settimana scorsa. Questa notizia, se vera, deluderà molti fan, che si aspettano un flagship a tutto tondo.

Saranno presenti 6 GB di RAM, con 64 o 128 GB di memoria interna e una batteria dalla capienza di 3500 mAh che supporterà la ricarica rapida Quick Charge 4.0. Il display sarà da 5,5 pollici, dunque più piccolo di quello dell’anno scorso, e potrebbe non essere curvo.

 Mi Note 3Mi Note 3

Per quanto riguarda le fotocamere posteriori dovrebbero essere gli stessi sensori adottati su Xiaomi Mi6, dunque due sensori da 12 Megapixel, uno grandangolare e uno teleobbiettivo. Per la camera anteriore invece è previsto un sensore da 16 Megapixel.

Concludono la dotazione hardware il chip NFC e quello che sarà un sensore RGB per lo sblocco con il viso. A livello costruttivo dovrebbe esserci una forte somiglianza col Mi6, dunque un corpo in vetro stondato su quattro lati e un telaio in alluminio.

Non abbiamo info su possibili versioni globali con banda 20 e quelli che saranno i prezzi al lancio. Per queste info dovremmo attendere la presentazione ufficiale. Delusi dal possibile hardware di Mi Note 3? Noi un po’ sì, ma ci aspettiamo una smentita da Xiaomi durante l’evento di lancio.

FONTE