Meteo:
11 C
nebbia
Bergamo
humidity: 81%
wind: 3 m/s NNE
H12 • L9
Thu
18 C
Fri
18 C
Sat
12 C
Sun
10 C
Mon
10 C
HomeAndroidCustom Phone Ranger 2.0: la Recensione di SpazioiTech

Custom Phone Ranger 2.0: la Recensione di SpazioiTech

Custom Ranger 2.0

€ 399,00
Custom Ranger 2.0
67

Display

6/10

    Batteria

    9/10

      Fotocamera

      6/10

        Performance

        7/10

          Software

          7/10

            Pro

            • Resistenza
            • Batteria

            Contro

            • Tasti rigidi da premere
            • Schermo un po' riflettente


            Cari lettori di Spazio iTech, eccoci tornati con la recensione di un device interessante, ma insolito. Stiamo parlando del Custom Phone Ranger 2.0, nome che sicuramente vi dirà poco nel mondo mobile, ma possiamo dirvi che si tratta di unì’azienda italiana molto famosa. Andiamo a scoprire insieme tutte le caratteristiche di questo dispositivo!

            La confezione di questo Ranger 2.0 è abbastanza classica. E’ presente il cavo USB microUSB, il caricatore con la presa al muro, il device, la manualistica e la spilletta per rimuovere le SIM.

            Design e display

            Il design di questo Custom Phone Ranger 2.0 non di certo gradevole, ma infatti il device non punta ad essere bello, quanto resistente ed essenziale. Il device è realizzato interamente in plastica gommata, per meglio attutire gli urti. Infatti stiamo parlando in un rugged phone in piena regola, che nei nostri test non ha davvero risentito del minimo graffio. Presente ovviamente la certificazione IP68, contro urti, acqua e polvere.

            Nella parte frontale, subito sotto il display, troviamo i tasti fisici di navigazione per muoverci nel sistema operativo, mentre nella parte superiore troviamo la fotocamera frontale. Sul retro troviamo retro la fotocamera posta al centro con il flash LED e al centro il logo NFC. Nel lato sinistro abbiamo una porta USB e bilanciere del volume, mentre nel lato destro abbiamo il tasto per accendere/spegnere il dispositivo e il tasto SOS. Sul fondo abbiamo lo speaker, mentre in alto troviamo un’altra porta USB e il jack da 3,5 mm.

            Il display è un’unita da 5″ pollici con risoluzione 1280 x 1720 pixel con bianchi resi bene, colori accessi e vivaci, ma è purtroppo abbastanza specchiato a causa della distanza tra vetro e pannello.

            Questo slideshow richiede JavaScript.

            Hardware, connettività, batteria

            La scheda tecnica del Custom Phone Ranger 2.0 è da device di fascia bassa. Troviamo infatti:

            • Dimensioni di 163 x 82 x 14,7 mm
            • Peso di 250 grammi
            • Display da 5″ pollici IPS con risoluzione 1280 x 720 pixel Gorilla Glass
            • CPU Mediatek MT6735 quad-core con frequenza massima di 1.8 GHz
            • 2 GB di RAM
            • 16 GB di memoria interna espandibile
            • Fotocamera posteriore da 8 MP e flash LED
            • Fotocamera anteriore da 8 MP
            • Connettività 4G LTE, dual SIM, Wi-Fi dual band, Bluetooth 4.0, GPS+GLONASS, NFC
            • Batteria da 4300 mAh
            • Android 5.1 Lollipop (aggiornabile ad Android 6.0 Marshmallow)
            • Certificazione IP68

            La batteria è da 4300 mAh, che ci consentirà di fare quasi due giorni di utilizzo, grazie all’hardware poco energivoro.

            Software e prestazioni generali

            Custom Phone Ranger 2.0 monta Android 6.0 Marshmallow. A livello di navigazione Web, non ci sono problemi, anche se ancora presente il vecchio browser di Mediatek. Ovviamente potrete scaricare Chrome senza problemi. Nonostante sia un device destinato a chi lavora in situazioni un po’ al limite, se la cava bene anche in ambito gaming, infatti il processore risponde bene anche con giochi molto pesanti come Real Racing 3, quindi in pausa pranzo potrete dare libero sfogo al divertimento senza andare ad incidere tanto sulla batteria.

            Il software è basato su Android 6.0 in versione completamente Stock, che è un bene per questo dispositivo.

            Multimedia: speaker e fotocamera

            La capsula auricolare è buona, sicuramente non la migliore mai sentita, ma non avremo comunque problemi. Lo speaker è abbastanza potente,  e non ha avuto nessun problema nemmeno dopo averlo immenso in acqua.

            Per quanto riguarda il comparto fotografico, Custom Phone Ranger 2.0 ha una fotocamera posteriore da 8 MP con flash LED e una fotocamera anteriore da 8 MP, entrambe raggiungono i 13 MP tramite interpolazione. La fotocamera posteriore restituisce buoni scatti, nonostante la messa a fuoco e lo scatto siano abbastanza lenti, comunque utile nel caso dovessimo scattare foto in cantiere. Buona la fotocamera anteriore, anche se in condizioni di scarsa illuminazione restituisce scatti abbastanza granulosi. Peccato per l’app della fotocamera, che utilizza ancora la vecchia interfaccia di Mediatek.

            Vi lasciamo qui sotto qualche scatto che abbiamo realizzato per voi!

             

            Ranger2.0

            Conclusioni

            Custom Phone Ranger 2.0 è un dispositivo sicuramente valido e ben realizzato per il suo scopo, ovvero quello di essere un rugged phone. Il dispositivo ha un prezzo attualmente di 399€, un prezzo sicuramente molto elevato se pensiamo all’hardware al suo interno, ma la resistenza ad acqua e urti, l’ottima batteria e la certificazione IP68 vanno a compensare questa mancanza.

            Vi ricordiamo infine di vedere la nostra video-recensione per apprezzare al meglio le caratteristiche di questo device e vi ricordiamo di commentare qui sotto o sulle nostre pagine social per farci sapere la vostra opinione. Conta moltissimo il vostro parere!