Meteo:
15 C
acquazzone
Bergamo
humidity: 67%
wind: 2 m/s W
H17 • L11
Sat
16 C
Sun
15 C
Mon
8 C
Tue
9 C
Wed
9 C
HomeAndroidLG G6: eccolo in un video render. I moduli sono già un ricordo

LG G6: eccolo in un video render. I moduli sono già un ricordo



Il 2016 è stato un anno particolare per LG che con il suo G5 ha voluto lanciare una sfida, un’idea che rendesse il proprio top di gamma unico nel suo genere.

I moduli avrebbero dovuto aggiungere funzionalità e valore ad un dispositivo che non rinunciava nemmeno alla batteria removibile, possibilmente creando un ecosistema valevole anche per le generazioni successive.

Tuttavia la storia insegna che il progetto non si è sviluppato forse come LG si aspettava, un po’ per le critiche relative al design e alla costruzione, un po’ per i pochi investimenti operati dall’azienda per espandere la dotazione dei “Friends” per garantire quel successo che il marchio Moto su tutti sembra essere sulla buona strada per costruire.

V20 è stata la promettente dimostrazione del mezzo abbandono dei moduli e se il dispositivo che forse mai arriverà in Italia non basta come dimostrazione, ci pensano gli ultimi render del prossimo flagship di LG, ovvero il G6.

Ricca la dotazione fornita da @Onleaks e diffusa da MySmartPrice.com che conta su un ampio set di immagini e un video che ritrae il dispositivo a 360 gradi.

Ciò che ne risulta sono dei render in linea con quanto trapelato nei mesi scorsi: LG G6 non dovrebbe distaccarsi troppo dalle linee estetiche del predecessore, seppur con un’idea di design radicalmente diversa perché priva dei moduli e probabilmente di quella batteria removibile diventata quasi una prerogativa dei top di gamma del produttore coreano.

Per il resto rimane la doppia fotocamera posizionata sopra il sensore di impronte digitali dalla forma circolare che fa anche da pulsante di accensione, racchiusi in un design che appare marcatamente meno audace rispetto a G5.

Interessante è invece osservare la rappresentazione di un’altra indiscrezione della prima ora, ovvero che LG G6 avrebbe anche una variante glossy. Secondo le informazioni che circolano in questo momento la costruzione dovrebbe contare su un “materiale metallico riflettente” in grado di creare quell’effetto lucido – speriamo non si ripeta una vicenda simile al caso sollevato con il primer utilizzato su LG G5.

Al momento è invece difficile appagare il desiderio di conoscere qualche dettaglio in più sulle specifiche complete, sebbene possiamo facilmente immaginare numeri da top di gamma.

Sappiamo che il G6 potrebbe montare un display da 5.3” QHD e il suo spessore andrebbe dagli 8.3mm della parte superiore (in corrispondenza del modulo fotocamera) agli 8mm della parte inferiore.

A livello di porte i render ci restituiscono la presenza di un jack audio e una porta USB type-c, mentre per quanto riguarda il chipset ci potremmo aspettare che LG abbia optato per il recentissimo Snapdragon 835.

A corredo dell’articolo riportiamo tutti i render di @OnLeaks, in attesa di avere ulteriori informazioni su un dispositivo che sarà verosimilmente lanciato in occasione del MWC a febbraio.

lg_g6_image_render
lg_g6_image_render_1
lg_g6_image_render_13
lg_g6_render_12
lgg6-09
lgg6-021

lg_g6_image_render_14
lgg6-04
lgg6-010
lgg6-017
lgg6-018

Fonte