Meteo:
15 C
pioggia leggera
Bergamo
humidity: 62%
wind: 3 m/s E
H16 • L11
Wed
12 C
Thu
12 C
Fri
8 C
Sat
7 C
Sun
8 C
HomeAppleApp StoreiPhone 7: la Recensione di Spazio iTech

iPhone 7: la Recensione di Spazio iTech

iPhone 7

799
iPhone 7
8.6

Display

9/10

    Batteria

    7/10

      Fotocamera

      9/10

        Performance

        9/10

          Software

          9/10

            Pro

            • Portabilità
            • Design
            • Fluidità
            • Fotocamera
            • Speaker

            Contro

            • Cornici
            • Batteria


            Oggi il protagonista della nostra analisi dettagliata è il nuovo iPhone 7 di Apple. Un dispositivo molto bello esteticamente, fluido, ma che porta con sè poche novità rispetto alla generazione precedente se non qualcosina nell’estetica, la rimozione del jack per le cuffie, una fotocamera leggermente migliorata che non fa la differenza. Vale la pena acquistare iPhone 7 oppure passare dall’iPhone 6s al 7? Scopriamolo insieme nella nostra analisi dettagliata!

            Leggi anche:iPhone 7 | Unboxing & prime impressioni di Spazio iTech

            Design e display

            img_2016-09-20-161242Ed eccoci qui con uno dei due nuovi dispositivi dell’azienda di Cupertino che integra un nuovo processore, ma “vestito” con un design molto  simile a quello della generazione precedente: infatti vedendolo frontalmente non ci rendiamo subito conto che si tratti proprio dell’ultimo dispositivo della famiglia degli iPhone se non fosse per la presenza del tasto Home non fisico ma touch. Il “vestito” di questo nuovo dispositivo è costituito da una scocca unibody in metallo ber realizzata e raffinata. Analizzando ogni parte dello smartphone, notiamo che nella parte inferiore è stato posizionato l’ingresso Lightning, lo speaker e il microfono mentre quella superiore è completamente libera. Sui laterali invece troviamo il bilanciere del volume/la levetta della vibrazione (lato destro) ed il carrellino per la nano-SIM/il pulsante accensione-spegnimento (lato sinistro).

            img_2016-09-20-161246Il display è un pannello IPS LCD da 4.7″ con risoluzione HD (750x1334pixel) e densità di 326 PPI, il cui vetro è stato realizzato in 2.5D restituendo al possessore davvero una bella sensazione in mano. A differenza del 6s la luminosità è stata aumentata, ma si noterà soprattutto sotto la luce solare poichè nell’uso quotidiano tutta questa differenza non si nota e se ne può fare anche a meno. Per quel che riguarda i colori, questo pannello LCD ci restituisce dei neri e dei bianci resi davvero molto bene, mentre tutti gli altri colori risultano vivaci e luminosi.

            Hardware, connettività, batteria

            Prima di proseguire con la nostra analisi, vi riportiamo le voci principali della scheda tecnica:

            • Display – 4.7″ con risoluzione 750 x 1334 pixel;
            • CPU – Apple A10 Fusion ;
            • RAM – 2 GB
            • ROM – 32 GB/128GB/254GB non espandibili
            • Fotocamera posteriore –  12 MP, 4 LED flash
            • Fotocamera anteriore – 7 MP
            • Batteria –1960 mAh
            • Dimensioni – 138,3 x 67,1 x 7,1
            • Peso – 138
            • Altro – Sensore di impronte digitali, accelerometro, sensore di prossimità, giroscopio, bussola, microfono per la riduzione dei rumori di fondo
            • Connettività – 4G/LTE, Bluetooth 4.2, WiFi a/b/g/n/ac
            • Sistema operativo – iOS 10

            img_2016-09-20-161227Il processore è un A10 Fusion a 64-bit ed essendo un quad core da 2.3GHz ad alta efficienza riesce ad attivare i due core più potenti, solo quando vi sono richieste maggiori prestazioni, e due core a basso consumo energetico utilizzati per le operazioni di tutti i giorni.

            Per quel che riguarda la connettività, viene coperta da tutte le bande: dunque è completa come dovrebbe essere per ogni  top di gamma. Tuttavia la ricezione anche se molto buona ci è sembrata leggermente sottotono rispetto ad altri top di gamma.

            La batteria con i suoi 1960 mAh ci consente di tenere in vita un’ora in più il dispositivo rispetto alla precedente generazione.

            img_2016-09-20-161253

            Software e prestazioni generali

            iPhone 7 integra al suo interno l’ultima versione di iOS 10 ( versione in continuo aggiornamento). Le prestazione di questo smartphone sono le solite ottenute sui dispositivi Apple, ovvero il dispositivo sarà sempre reattivo e fluido senza riscontrare alcun problema nella navigazione web dal momento che tutte le opzioni sono rese alla perfezione.

            Nel gaming il dispositivo si comporta sempre in maniera fluida e senza andare in contro ad impuntamenti anche se si utilizzano giochi pesanti come Real Racing 3.

            Multimedia: speaker e fotocamera

            Lo speaker è stato migliorato molto ed ora non si trova soltanto nella parte inferiore, ma anche sul fontale del dispositivo. La capsula auricolare non è niente male con il volume più alto e la qualità della voce riprodotta leggermente inferiore ma pur sempre di ottima qualità. Per quel che riguarda la potenza d’uscita dello speaker siamo di fronte ad un ottimo prodotto con i suoi 104.8 dBa (cassa frontale) e 105.7 (cassa inferiore): insieme riproducono un suono bello potente. Un bel passo in avanti rispetto al modello precedente anche se non molto influente per decidere se fare il passaggio al nuovo modello.

            img_2016-09-20-161231Il comparto fotografico è costituito da una camera posteriore da 12 MP ed una frontale da 7 MP. La posteriore non ha più l’apertura focale da 2.2 ma da 1.8: una differenza che si nota soprattutto nei luoghi dovedi solito si fa fatica a scattare, restituendoci infatti degli ottimi scatti luminosi. Anche il flash è stato modificato aggiundendo altri 2 LED per un totale di 4 LED. La frontale invece è in grado di scattare ottime foto anche al buio grazie all’opzione fake flash.

            Di seguito vi lasciamo una carrellata di alcune foto scattate con questo dispositivo.

            Prezzo e conclusioni finali

            iPhone 7 è disponibile sul mercato dal 16 settembre in diversi tagli (32 – 128 – 256GB) e colorazioni anche se vi sono stati alcune difficoltà nel reperire le nuove colorazioni come la Jet Black. Il costo di iPhone 7 varia in base al taglio di memoria che si desidera, quella in nostro possesso da 32GB  costa 799 euro.

            Vale la pena fare il passaggio dal 6s all’ultimo modello?

            Questo dispositivo nel complesso si comporta benissimo in ogni comparto, ma ha diverse pecche come:

            • il tasto Home nel momento in cui non abbiamo le mani pulite non riusciremo a  sbloccare il dispositivo;
            • l’eliminazione del jack per le cuffie anche se è stato inserito un’ingresso più potente, ma sicuramente più difficoltoso nell’uso se si hanno anche dispositivi non Apple;
            • la durata della batteria ancora sottotono sui melafonini;

            Secondo noi non vale la pena fare il passaggio da una generazione all’altra dal momento che lo abbiamo trovato un dispositivo fin troppo simile al predecessore e non sono state aggiunge novità davvero incidenti  che ci spingano veramente a comperare un nuovo modello. Gli aspetti positivi del nuovo iPhone sono: lo speaker, la fotocamera, il design, la fluidità e la portabilità. Cosa ne pensate?

            Fateci sapere la vostra opinione qui sotto nei commenti o sulle pagine social di Spazio iTech.  Prima di lasciarvi alla video recensione, vi ricordiamo che a breve uscirà un video confronto fra vari terminali dell’azienda di Cupertino.

            • Andrew

              Io son troppo di parte per commentare ?

              • ahah lo so bene! Però che dire.. Apple fa sempre ottimi dispositivi ma a questo giro secondo me è davvero troppo simile! speriamo che almeno non facciano un 7s altrimenti mi incazzo eheh